9 motivi per avere un blog che porta clienti

In passato, i blog erano un’area dove alcuni scrivevano le loro opinioni su una varietà di argomenti. Ciò è ancora vero e sempre più aziende hanno riconosciuto l’importanza dei blog per il loro successo complessivo.

Questo parere è stato fatto proprio da molti professionisti che hanno capito di dovere fornire una sorta di valore ai potenziali clienti. Ci sono anche altre buone ragioni per cui un professionista dovrebbe aggiungere un blog al suo sito web. Riporto di seguito i migliori…

9 motivi per avere un blog che porta clienti

1. I blog concorrono a stabilire l’autorità del professionista nel suo campo

Internet è diventato uno dei primi posti dove vanno i clienti quando hanno bisogno di informazioni. Il bello dei blog è che possono fornire le informazioni che i consumatori stanno cercando. Questo, a sua volta, può ottenere il rispetto dei clienti attuali e futuri attraverso la leadership del pensiero.

2. I blog possono servire come efficaci piattaforme di servizio al cliente

I blog che rispondono alle domande più comuni che i clienti si pongono su servizi, procedure o problemi possono servire come piattaforme di servizio ai clienti, convenienti ed efficaci. Permettere risposte sui singoli post del blog incoraggia l’interazione e rafforza la fiducia dei clienti.

3. I blog incoraggiano la condivisione

Uno degli obiettivi del professionista è aumentare la propria base clienti; un modo per farlo è attraverso la creazione di post che parlano delle possibili soluzioni ai problemi dei clienti. Questi post vengono spesso condivisi tra amici sui social media rendendo il blog un potente strumento di marketing passaparola.

4. I blog possono migliorare le classifiche dei motori di ricerca

Una delle cose migliori dei blog è che possono aiutare a migliorare il posizionamento nei motori di ricerca. Aggiungendo ai post il nome o il marchio dello studio del professionista e alcune parole chiave, i motori di ricerca saranno in grado di riconoscere il contenuto in modo più semplice e veloce. Aggiungere contenuti freschi ogni settimana può aiutare a mantenere alta la classifica.  

5. I blog possono indirizzare gli utenti a varie pagine del sito

Un’altra cosa straordinaria dei blog è che possono essere utilizzati per indirizzare gli utenti a varie pagine del sito web dell’azienda. Questo può essere fatto attraverso l’uso di collegamenti ipertestuali all’interno del singolo post o aggiungendo link sopra o sotto il contenuto. I collegamenti possono portare, a pagine similari per argomento, presenti sul sito Web del professionista, sulla sua pagina Facebook o Twitter o su un altro blog pertinente.

6. Il blogging è un metodo di marketing accessibile

Forse il motivo più importante per cui un professionista dovrebbe prendere in considerazione l’aggiunta di un blog al proprio sito web è legato al fatto che il blogging è un metodo di marketing molto conveniente. Il contenuto può essere creato impegnando un po’ di tempo del professionista e può essere utilizzato per più scopi promozionali.

7. Fare blogging rende più vicino il professionista

Nell’attuale mercato competitivo, sempre più clienti cercano di interagire con professionisti che sembrano più “umani”, che in qualche modo sentono più vicini. I blog che forniscono comunicazioni reali e messaggi non preimpostati aiutano i professionisti a essere più vicini ai loro potenziali clienti.

8. I blog creano fantastici contenuti per i social media

I post del blog offrono materiale eccellente per le pagine dei social media. Aggiungendo una breve descrizione dei nuovi post e un link per indirizzare i lettori al blog, il professionista può mantenere le relazioni con i potenziali clienti.

9. Il blog può aiutare il professionista a fare crescere la propria mailing list

Con l’inclusione di un pulsante e-mail di opt-in sul blog, questo può aiutare il professionista ad accrescere la propria mailing list. Se gli utenti scelgono di ricevere e-mail, il professionista può inviare link a nuovi post direttamente agli indirizzi e-mail degli utenti.

Il blog non è più semplicemente una piattaforma per chi desidera esprimere le proprie opinioni su vari argomenti. Oggi il blog è diventato un potente strumento di marketing.

By | 2018-12-11T17:15:03+00:00 28 Novembre 2018|Categories: Marketing|Tags: |

About the Author:

CMC (Certified Management Consultant, socio APCO n.ro 1994/2088), consulente e blogger. Autore di Il marketing del consulente e di Marketing per l’avvocato e lo studio legale, entrambi editi da Franco Angeli. Contatto: info@vladimirobarocco.it

Leave A Comment